Triestini al sole - a sinistra verso Castello di Miramare - a destra verso Faro della Vittoria

Triestini al sole - a sinistra verso Castello di Miramare - a destra verso Faro della Vittoria
Lungomare di Barcola - foto dal web - ne ho anche personali ma sono fatte dal basso non rendono il lungomare

Benvenuti Amici e Grazie di seguirmi

domenica 2 agosto 2015

Intermezzo Domenicale !!! ... l'Oriente ora di gran moda quindi andiamo a....

 SINGAPORE ed iniziamo con questa bella immagine



Questo è un vecchio PPS mandatomi dal mio amico austriaco che da un pò di tempo si è fermato...dice che deve trovare nuovi spunti :) :)
Ad ogni modo ne ho parecchi ancora da sistemare per cui può prendersi tutto il tempo che vuole.
Il filmato è tutto su Singapore molto bella anche se la musica inserita non è delle più splendide ma non posso questa volta cambiarla :(


video



Spero ad ogni modo che vi sia paciuto e magari per un pò vi sarà sembrato forse di essere presenti in  questo splendito arcipelago formato da circa 60 isole e la più grande è proprio Singapore, arcipelago situato sull'estrema punta meridionale della penisola malese.
Se vi fa piacere sapere qualcosa di più questo è il link.
Merita sempre darci un occhiata per saperne di più chissà.....un giorno potrebbe anche tornare utile.

NOTA Affluente
Ho notato che moltissime blogger sono andate giustamente in PAUSA per vacanze e/o ferie o altro insomma verso un meritato riposo. Qualcuna invece continua ed è ammirevole, altre pur essendo in pausa sono comunque presenti magari non continuativamente ma per visitare i blog amici o lasciare la loro impronta di cucina o altro da dove in quel momento si trovano.
Le mie vacanze sono finite in giugno ma, considerato il luglio alquanto "carontiano" come calore quasi infernale, voglio godermi questi giorni - pochi dicono, di frescura dovuto alla presenza di pioggia ed alla nostra bora che come al solito da 34 gradi ci porta ad oggi 30 luglio a soli 19. Uno sbalzo notevole e non è che il nostro organismo "ringrazia" solo la nostra mente e la nostra sensazione ne è contenta :D :D

Quindi carissimi, mi metto in pausa per queste due settimane centrali e ci sentiremo dopo Ferragosto,  a ritmo spero normale,  semprechè non arrivi un altro emulo di caronte :( :(  - ho tante cose da preparare, vagliare, foto da organizzare spero in questo periodo di riuscire a concludere qualcosa ;) ;)

Sarò comunque presente sporadicamente per visitare i vostri blog oppure lasciare qualche piccola impronta con qualche improvvisazione locale o una ricetta  o quant'altro in queste due settimane stuzzicheranno la mia mente e le mani...ed a secondo del tempo caronte o non caronte.... :)

Nel frattempo, auguro a tutti Buone Vacanze ed un anticipato Buon Ferragosto.


buone_vacanze_11
Stampa il post

giovedì 30 luglio 2015

Passaggio da Win 7 o 8-8.1 a Win 10

In questo mese Microsoft ha fatto grande pubblicità per l'aggiornamento gratuito a chi usa il sistema operativo Win 7, 8, 8.1 al passaggio di Win 10 gratuitamente.
Agli utenti di questi sistemi è arrivato un avviso di prenotare l'aggiornamento gratuitamente entro il 29 corrente mese. Sucessivamente a scaglioni sarebbe arrivato l'avviso da Microsoft per installare direttamente dal loro sito il WIN 10.

Nel momento che scrivo ci sono già utenti che hanno ricevuto il via all'aggiornamento e ci sono stati già dei problemi alla quale Microsoft è corsa ai ripari.
Inoltre, cè anche la possibilità per chi non si trovasse bene con il nuovo sistema operativo e volesse ritornare a quello vecchio lo può fare purchè al momento dell'installazione abbia provveduto a determinati accorgimenti di salvataggio.

Il mio amico Vinnie dal suo sito GUIDAMI.Info  ci da tutte le indicazioni sul come fare per poter ritornare al sistema precedente.

Vi do un piccolo assaggio di quanto lui scrive

" Più nello specifico per fare il downgrade si Windows 10 si può agire in due modi: con l'apposita funzione predisposta nativamente da Microsoft su Windows 10 oppure con il programma System GoBack di EaseUS disponibile anche in versione gratis (quella a pagamento permette di effettuare il backup selettivo), specifico per questo compito....." e questa è l'immagine tratta dal suo articolo

 Windows 10 Ripristino Torna a Windows 8.1 o 7

 ed il resto lo trovate a questo LINK    che vi consiglio di leggere se siete tra quelli che hanno optato per il cambiamento. 

Inoltre sempre da Guidami a questo LINK 
troverete il tool per scaricare Win 10 come immagine ISO e installarlo da USB o DVD.

Inoltre troverete anche l'indicazione su come usare il MENU START di Win 10 a questo LINK.

Io spero che troverete tutto molto utile ed interessante e che vorrete andare a curiosare non solo per queste utili indicazioni ed aiuti su come usare il nuovo sistema e/o ritornare al vecchio, anche le tante indicazioni di cui c'informa anche su tablet, iphone, ecc. meritano un occhiata.
(non perchè è mio amico ma perchè veramente le sue informazioni ed indicazioni sono secondo il mio modesto parere le più complete. Ovviamete non ha nulla a che vedere con i codici ed il linguaggio informatico HTML )

Vi auguro una buonissima giornata. 
Stampa il post

martedì 28 luglio 2015

Pomodori detti "Frusoni" -

Nota affluente al 17 dicembre 2014:
Questo è il periodo dei pomodori e dato il caldo ed al fatto che non mi metto ad accendere il forno a costo di digiunare, ho pensato di riproporvi questa ricetta anche perchè cosi mi limito, scusate ancora, ad un copia/incolla. Spero che incontreranno il favore come quasi un anno fa.
(Il caldo mi fa sentire una lumaca ... :) :)  )




Su Sale&Pepe Luglio 2014 rivista che acquisto ogni tanto ho trovato una ricetta di questi pomodori in un articolo di Laura Maragliano Direttore della rivista in questione.
Veniva nominato Luigi Bicchierai classe 1846 - fiorentino detto il Pennino perche ad ogni piatto che preparava nella sua Osteria, annotava sulla ricetta filastrocche e notizie del momento. Sembra che queste ricette e relative annotazioni siano state ritrovate casualmente in una cassa e pubblicate dopo essere state raccolte e catalogate in un libro Franco Tozzi, Edizioni Masso delle Fate, 1996 e sul web ho trovato anche l'indicazione di un altra edizione  "Pennino d'oste (Collana I fornelli) 1996.
La ricetta scelta dal suo Direttore è "pomi d'oro vestiti detti frusoni" fatti l'8 luglio del 1815 e dice di immaginare di essere nella cucina della sua locanda nel lontano 1815.
Certo questi pomi d'oro detti frusoni oggi difficilmente si trovano e non so nemmeno che aspetto avessero e quindi ho optato per i pomodori cosidetti ramati scegliendo i più grandi.

Ingredienti per 4 persone 

4 pomodori grandi
(aumentateli se avete più commensali ho volete radoppiare a persona)
4 uova piccole 
4 fettine di mozzarella
4 fettine di prosciutto cotto
olio evo 
1 ciuffo di prezzemolo
sale - pepe
per la besciamella
40 g di farina
400 di latte
1 tuorlo
noce moscata

immagine dal web non ho fotografo i miei pomodiri che erano uguali a questi me ne sono dimenticata


Preparazione
1.-
preparate la besciamella facendo sciogliere il burro assieme alla farina e lavorate di frusta per ottenere una crema e continuando sempre con la frusta versate piano piano il latte facendo attenzione a non formare grumi e fate addensare. Fuori dal fuoco incorporate il tuorlo d'uovo, salate e profumate con una bella grattatina di noce moscata.
2.-
Togliete la calotta ai pomodori e scavateli facendo attenzione a non romperli eliminando anche la semenza e poi conditeli all'interno con un pò d'olio, sale e pepe ed una manciatina di prezzemolo.
Cuoceteli in un tegame coperto con un pò d'olio a fuoco alto per 5 minuti.
(Consiglio: un tegame antiaderente o altrimenti bagnate con un pò d'acqua oltre che d'olio il tegame altrimeni il pomodoro sul fondo rimane bruciacchiato e sa di fumo)

3.-
In un pentolino bello alto fate bollire dell'acqua leggermente salata. Rompete un uovo nel piatto, create un mulinello nell'acqua e versate l'uovo che deve diventare "in camicia". 
Vi consiglio, avendo provato in modi diversi, il modo migliore che diventi in camicia e metterlo su una schiumarola ed adagiarlo nel pentolino facendo il mulinello.
Scolate le uova subito dopo che l'albume si è ben rappreso e mettete da parte separatamente.
4.-
La mozzarella come il prosciutto cotto dovrebbero con l'aiuto di un bicchiere essere tonde dell'esatta dimenzione del pomodoro. Io ho ovviato ritenendo più semplice senza modificare la preparazione, usando della mozzarella giù grattuggiata e spezzettando con le mani il prosciutto cotto tagliato molto sottile.
5.-
Disponete in una teglia da forno leggermente unta i pomodori e riempiteli con una base di mozzarella, poi prosciutto cotto per finire con un l'uovo.  Per ultimo chiudete il tutto versando la besciamella preparata.
Fate attenzione che sia tutto ben pigiato e che la besciamella non fuoriesca altrimenti poi nel forno si brucia.
Mettere vicino anche le calotte dei pomodori che vi serviranno come guarnizione all'impattamento.

questi sono i miei 4 pronti per essere spostati nella teglia

Queste due immagini, la prima è per farvi vedere la teglia, la seconda il pomodoro perfettamente cotto senza colature 


Vi auguro una buonissima giornata.
Stampa il post